Perché l'idropulitrice va a scatti?

Quando la pressione dà qualche problema

/ Ispirazioni

26/06/2023

Tempo di lettura stimato circa 3 minuti

L’idropulitrice non raggiunge la pressione massima? Se l’idropulitrice non va in pressione è probabile che si tratti di una questione risolvibile con una rapida operazione fai da te:

  • Assicurati che la lancia sia nella modalità standard di lavoro ad alta pressione, non in bassa che, invece, è la modalità da impostare per distribuire il detergente.

  • Verifica che il tubo dell’acqua di alimentazione non perda o non sia ostruito, aggrovigliato o troppo lungo.

  • Accertati che l’acqua di alimentazione sia sufficiente: il rubinetto dell’impianto idrico potrebbe essere non del tutto aperto o la portata scarsa rispetto alla minima necessaria (consulta il manuale d’uso e manutenzione dell’idropulitrice).

  • Pulisci il filtro dell’acqua in ingresso che potrebbe essere intasato, ad esempio a causa del calcare o di altre impurità, riducendo così la portata dell’acqua in entrata.

  • Ispeziona l’ugello cioè la parte terminale della lancia, che può essere il responsabile anche di forti oscillazioni di pressione, quindi dell’idropulitrice che va a scatti. Se è sporco o incrostato di calcare, puliscilo con l’apposito spillo. Se invece è usurato sostituiscilo con un ricambio originale. Hai un’idropulitrice Oleo-Mac? Per ogni dubbio gli esperti del centro assistenza più vicino sono a tua disposizione.

Fatti tutti questi controlli il problema persiste? Se ancora l’idropulitrice non va in pressione la causa potrebbe essere:

  • Un guasto della pompa, proprio il componente della macchina che mette in pressione l’acqua: le sue parti (guarnizioni, valvole, pistoni etc.) possono usurarsi e, in tal caso, vanno cambiate.

  • Dei problemi alla valvola di bypass, il dispositivo di sicurezza che limita e regola la pressione del getto.

Per qualsiasi intervento su pompa o valvola di bypass di un’idropulitrice Oleo-Mac ad acqua fredda o calda affidati ai tecnici dei nostri centri assistenza.

Cosa fare invece se l’idropulitrice funziona a scatti? Potrebbe infatti capitare che si riavvii da sola per via del sistema di arresto automatico (spesso chiamato total stop). Il total stop è un dispositivo di sicurezza che arresta automaticamente l’idropulitrice quando lasci la leva della pistola. Sempre grazie al total stop, si riavvia appena premi di nuovo la leva; nel frattempo non si spegne, ma rimane in funzione a tutti gli effetti. Perciò se l’idropulitrice va a singhiozzo, cioè parte e si ferma ciclicamente da sola, senza che azioni la leva della pistola, allora:

  • La causa potrebbero essere perdite d’acqua o gocciolamenti abbondanti lungo il circuito di mandata, cioè tra la pompa e la pistola. Il sistema total stop interpreta il calo di pressione dell’acqua dovuto alle perdite come se tu avessi premuto la leva della pistola, quindi fa riavviare l’idropulitrice per riportarla in pressione. Per risolvere il problema controlla raccordi, guarnizioni e tubi dell’idropulitrice e sostituiscili dove serve.

  • La ragione potrebbe essere la pistola stessa, che non si chiude bene lasciando perciò fuoriuscire dell’acqua. Vedi il punto precedente per la spiegazione di cosa succede, in ogni caso la soluzione è sostituire la pistola.

Se invece l’idropulitrice elettrica si arresta all’improvviso durante il normale funzionamento, significa che è scattato un dispositivo di sicurezza dell’impianto elettrico a cui è collegata o un sistema di protezione dell’idropulitrice stessa, per sovraccarico di corrente o surriscaldamento del motore elettrico: caso per caso segui le indicazioni del manuale d’uso. Se l’idropulitrice è a scoppio, come la PWX 200 C di Oleo-Mac, il problema può riguardare il motore: serbatoio senza carburante, qualità del carburante, elettrodi della candela da regolare, candela da sostituire, ingolfamento.

Molte delle soluzioni, che abbiamo indicato per ripristinare l’idropulitrice che non va in pressione o funziona a scatti, sono tipici accorgimenti per il suo buon uso o passaggi usuali della manutenzione ordinaria che trovi riassunti in questo excursus sulla manutenzione dell’idropulitrice. Inoltre qui puoi vedere il video con le fasi chiave per utilizzarla correttamente.

Per l’idropulitrice la pressione dell’acqua non è solo forza pulente, ma anche forza meccanica che libera i pluviali ostruiti e gli scarichi ingorgati oppure che sabbia superfici verniciate, arrugginite, sporche etc. Non hai ancora un’idropulitrice? Questa guida mostra i tanti modi in cui può esserti utile e ti dà una mano a sceglierla.

Articoli correlati

Ispirazioni / Guida all'utilizzo / How to

06/06/2024

Costruisci un barbecue in pietra fai da te

Progetto, occorrente e costruzione

Leggi tutto

/ Ispirazioni

20/05/2024

Manutenzione del trinciaerba: come e quando pulirlo?

COSA FARE DA TE E QUANDO ANDARE AL CENTRO ASSISTENZA

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

11/04/2024

Orto libero da lumache e chiocciole: guida per step

Foglie d’insalata mangiucchiate? Ecco cosa fare

Leggi tutto

Vuoi un buono sconto di 10€?

Iscrivendoti alla newsletter ricevi subito il tuo regalo di benvenuto e rimani aggiornato con:

Ti invitiamo a visionare l’ Informativa Privacy art. 13 GDPR sul trattamento dei dati personali.
  • Il consenso è necessario per il ricevimento della newsletter.