Quali macchine scegliere per limitare l’impatto ambientale

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

19/04/2018

Vivere sostenibile


Al giorno d’oggi la sostenibilità sta diventando sempre più uno stile di vita.
Dai vestiti che indossiamo al cibo che scegliamo di consumare tutto ci parla di un modo di vivere più equo e realizzabile, volto a preservare l’integrità dell’ecosistema e delle risorse ambientali ed economiche delle nostre generazioni e di quelle che verranno.

Naturalmente la limitazione dell’impatto ambientale passa anche e soprattutto attraverso il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di CO? nell’aria. Ma come possiamo essere realmente ecosostenibili? Quali buone abitudini dovremmo introdurre nella nostra quotidianità domestica per aiutare l’ambiente? Sicuramente evitare sprechi di acqua e luce e abbassare il riscaldamento sono un buon inizio, ma anche scegliere gli attrezzi adeguati per la manutenzione del giardino spesso può fare la differenza.

 

La cura del verde, più verde che ci sia

Se vuoi prenderti cura del verde di casa tua in maniera sostenibile, conviene optare per dispositivi a batteria o elettrici. Queste macchine infatti – non essendo alimentate a motore – tutelano l’ecosistema sia da un punto di vista ambientale che acustico. Non producono emissioni nocive e sono caratterizzate da una silenziosità assoluta. Grazie alla notevole riduzione delle vibrazioni prodotte, risultano quindi estremamente pratiche e confortevoli anche per chi le utilizza.

 

Le macchine elettriche sono alimentate a cavo, mentre quelle a batteria – non necessitando di alcun collegamento - possono essere trasportate anche su ambienti di lavoro molto grandi. Si ricaricano in modo facile e veloce grazie all’apposito caricabatteria e non fanno rimpiangere le funzionalità e le prestazioni dei dispositivi a scoppio.

Negli ultimi anni infatti, grazie all’introduzione delle batterie “a zainetto”, i livelli di autonomia di questi apparecchi sono saliti notevolmente, arrivando a toccare anche le 7-8 ore di lavoro. Un traguardo importante soprattutto per i professionisti più esigenti, abituati a lavorare su spazi di ampie dimensioni e in modo continuato.

 

 

Silenziosità e emissioni zero: le macchine eco-friendly

Quali sono le macchine che dispongono di una versione a basso impatto ambientale e quali attività puoi svolgere grazie al loro supporto? Scopriamolo insieme.

Per le operazioni di taglio, pulizia e rifinitura di piante e arbusti sicuramente puoi affidarti a tagliasiepi a batteria e a decespugliatori a batteria.
Il tagliasiepi a batteria è notevolmente maneggevole perché – grazie all’assenza di cavi – ti permette di muoverti liberamente ed è dotato di lame di altissimo livello, che consentono di eseguire un taglio preciso anche su siepi con rami di media grandezza. Il doppio interruttore e l’impugnatura ergonomica rendono poi questi attrezzi particolarmente sicuri e maneggevoli.

Tra i modelli più leggeri e performanti puoi trovare l’HC 200 Li-Ion, perfetto per aggirare qualsiasi tipo di ostacolo in maniera sicura. Grazie a una robusta scatola di ingranaggi, questo tagliasiepi senza filo assicura una lunga e efficace durata d’azione.


Se ti occupi del giardino in modo occasionale e non hai bisogno di uno strumento che ti assicuri prestazioni prolungate, potresti optare per un decespugliatore. Anche se l’autonomia di cui dispone è inferiore rispetto a quella dei decespugliatori a batteria, questo strumento è dotato di una maneggevolezza e di una versatilità insuperabili: perfetto per svolgere i tuoi lavori a basso impatto ambientale in piena sicurezza e silenziosità.

Il più consigliato? Il BC 200 Li-Ion per il suo sistema di regolazione telescopico che ti consente di tagliare e rifinire l’erba in modo estremamente preciso senza appesantirti.

Infine, grazie all’aiuto di una motosega a batteria come la GS 220 Li-Ion potrai potare i rami in esubero e tagliare la legna per l’inverno, senza dipendere dalla corrente elettrica o dedicarti ai tuoi lavori da bricolage in ambienti chiusi, senza produrre rumore o emissioni nocive.


 

Articoli correlati

Mondo Oleo-Mac / Eventi

08/10/2018

Oleo-Mac parteciperà a EIMA INTERNATIONAL 2018

Il futuro, presente.

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

26/09/2018

Guida completa alla pulizia del sottobosco

Leggi tutto

Ispirazioni / Consigli sempreverdi

13/09/2018

3 segreti per usare il tuo decespugliatore come un ...

Leggi tutto